Guestbook

i messaggi per i pelosi!

il tuo amico non c'è più?

scivi un messaggio per condividere il suo ricordo!

Last

Mi chiamo LAST e sono una maltesina di 13 anni e mezzo. Fin da cucciola sono stata sempre molto vivace e peperina, per cui è immaginabile lo sconforto di Anna, Paola e Fabio quando, nel novembre del 2010, ho avuto un ictus e le mie zampette hanno cominciato ad essere sempre più malferme ed i miei occhi a non vedere quasi più nulla, ma con la mia caparbietà e la mia forza d'animo ho sorpreso tutti continuando a resistere serenamente per tutti questi mesi, se pur ogni giorno indebolendomi sempre più. Il 22 giugno 2011, nonostante le cure continue ed amorevoli della mia famiglia ero diventata così debole da non riuscire più nemmeno a fare un passo o bere un sorso d’acqua. Con l’aiuto del mio veterinario, che mi ha vista nascere e che mi ha seguita in tutti questi anni, mi sono addormentata profondamente e per sempre.
Grazie ad “Argo” ora sono tornata nella mia casa, vicina a coloro che mi hanno tanto amata, alleviando, almeno in parte, con la mia presenza, il loro grande dolore.
Piccola Last, sarai per sempre nei nostri cuori: Anna, Paola e Fabio

Mosè

Voglio raccontare la storia di Mosè, un bellissimo pinscher di 5 anni che domenica 29 Maggio 2011 ci ha lasciato.
Sabato 28 Maggio scappò di casa. L'abbiamo cercato ovunque! Dopo una settimana, un ragazzo ci ha chiamato per darci una brutta notizia. Mosè è stato ucciso da un'auto e il corpicino era sepolto in un campo. Sono subito corso sul posto e ho cominciato a scavare con le mani... Mi son trovato davanti ad una scena orribile! (era passata una settimana) Ho pensato di portarlo via da quel "brutto" posto e grazie ad ARGO ora Mosè è qui vicino a me, in una scatolina bellissima che mi guarda e si fa coccolare!
Un grazie infinito anche alla Clinica vererinaria di Monselice (Pd) che ci ha aiutato a riportare a casa Mosè!
.... Bellissimo Mosè,
non ti dimenticheremo mai...
Grazie dei bellissimi giorni passati assieme!
Eri la nostra gioia! Ti vogliamo bene!
Per sempre Amici

Michele, Massimo, Devid e il tuo fratellino Willy!

Lilli

Martedì 12 Aprile 2011 dopo oltre 15 anni assieme Lilli ci ha lasciati dopo una brutta malattia. Durissima è stata la decisione, oramai inevitabile, di alleviare le sue pene con l’aiuto del veterinario. Non potrò mai dimenticare la prima volta che entrò in casa nostra: tra uno zampettio e l’altro, scivolando un pochino sulle piastrelle e muovendo a destra e sinistra quel culetto peloso si infilò interamente nelle mie ciabatte di pelo poco + piccola di 20 cm…E da quel momento in avanti ti abbiamo sempre voluto bene e ti abbiamo considerata a tutti gli effetti una della famiglia…Ti immaginiamo correre felice con Princi, Altea e tutti gli altri.
Ringrazio Argo per il bel servizio di cremazione singola fornitoci e questo spazio per lasciare una traccia tangibile del nostro amore per Lilli.

Un ultimo bacio…Nico e tutta la famiglia

Camilla

La profonda umanità della signora Michelina, lo straordinario affetto di Artù e la meravigliosa serenità del posto sono riusciti a trasformare in un momento di grande dolcezza quello che altrimenti sarebbe stata una struggente separazione.
Grazie a tutto ciò, oltre a poter accompagnare la nostra Camilla nel suo ultimo viaggio e a consentirci di tenerla vicino a noi, il nostro dolore ha avuto modo di attenuarsi, lasciando più spazio per tutti gli splendidi e felici ricordi che ci rimangono di lei.
È per questo che la Argo è diventata per noi un luogo speciale dove ritornare spesso, prima di tutto per la vicinanza che si è creata con la signora Michelina, e poi per trascorrere un po' di tempo in serenità (e, perché no, in allegria!) giocando con Artù.

Maria, Azzurra, Massimo

Grazie Furio

Mi chiamo Emi e volevo anche io ringraziare la Signora Michelina e Artù per tutta l'amicizia che mi dimostrano ogni volta che vado a trovare il mio piccolo Furio. Io abito a Venezia e non avrei avuto nessuna possibilità di fare una sepoltura dignitosa non avendo un giardino e volendo soprattutto che riposasse in pace. Il cimitero che hanno creato è meraviglioso e so che quando mi manca è lì e posso andarlo a salutare. Sono passati ormai tre anni ma è nel mio cuore come il primo giorno. Dovevo questo al mio cane, dovevo una sepoltura dignitosa a lui  che si è sempre meritato tutto il nostro affetto.
Mi sono accorta di questo piccolo spazio dei "pensieri" e ho colto anch'io questa occasione per esprimere quello che penso ....
Grazie ancora Michelina, grazie Artù e grazie a Furio.

Emi

09/03/2011 - pensiero e ringraziamento

dopo 13 anni la mia fedele compagna LEON è volata via lasciando un vuoto incolmabile che solo il tempo forse riuscirà in parte a lenire.Ho voluto farla cremare perchè riposasse in pace nella casa dove è vissuta.Dopo una ricerca con altre attività ho contattato ARGO 'amici per sempre' e da subito ho avuto una sensazione positiva riguardo la procedura di incenerimento ed alla singola cremazione,quindi da Roma mi sono incamminato fino a Padova.Quì ho trovato  in una curata ed accogliente struttura la signora Michelina,una donna umana che insieme al suo Arturo,un labrador miele,ha accolto il mio dolore lasciandomi insieme alla mia adorata fino alla chiusura dell'impianto cercando per quanto possibile di aiutarmi nella mia disperazione.Se qualcuno di voi avesse dei dubbi o volesse dei consigli io mi metto a vostra disposizione

grazie per tutto Michelina un grande abbraccio    
Massimo Mancinetti

02/01/2015 - La nostra piccola Desy

Ciao Piccola Desy, bella di mamma, di papà e della sorellina Sharon. Non abbiamo parole per ringraziarti dell'affetto e l'amore che ci hai regalato in tutti questi anni. Il dolore che abbiamo provato oggi e il vuoto che ci hai lasciato non ha limiti. Ti giuro che non ho mai sofferto così tanto in vita mia, una parte del nostro cuore di tutti se ne andato via con te, così ti farà compagnia nel tuo lungo viaggio. Mi ricordo quando la mamma mi raccontava che dopo la tua nascita eri così piccola che ti teneva in un palmo di mano e ti dava il biberon con il latte proprio come la tua vera mamma. Oh...quanto avrei desiderato vedere una tua foto di quando eri così piccolina. Mi raccontava anche di tutti i sacrifici che aveva fatto per farti crescere e farti diventare quella Desy che papà ha conosciuto quando si sono incontrati con la mamma ed i loro cuori si sono uniti per sempre, e così anche il tuo si è legato per sempre al nostro. Poi hai conosciuto anche la tua sorellina quand'è nata, la piccola Sharon. Era il 3 novembre del 2009, mi ricordo quando la portammo a casa la prima volta e tu piccola Desy, l'annusavi per conoscerla ed hai fatto anche l'indifferente. Ma la tua indifferenza era durata poco perchè il tuo amore verso gli altri era così grande che ti sei affezionata subito dopo. Anche tu Desy hai sofferto tanto per la mamma che in quest'ultimo periodo non era stata tanto bene, perchè percepivi tutto ed anche se non potevi parlare il tuo sguardo si esprimeva. Fino al giorno in cui siamo venuti a scoprire il terribile male che ti aveva preso senza mai più lasciarti. Ma il papà e la mamma ed anche la piccola Sharon che a sua volta man mano che cresceva, ti ha vissuto in quest'ultimo periodo, ti sono stati sempre vicino, ed anche in quest'ultimo anno della tua vita molto sofferta ti abbiamo dato la forza e la volontà di andare avanti, curandoti con amore le tue ferite. La mamma ed io sapevamo che prima o poi sarebbe successo e che saremmo stati costretti a prendere una tragica decisione che ha sconvolto tutti, compresi nonno Aldo, nonna Pina e zia Claudia. Non ti dimenticheremo mai Desy! Questa è una promessa che ti hanno fatto mamma e papà. Ti vogliamo un mondo di bene.
Un abbraccio fortissimo con AFFETTO e con AMORE, dalla tua mamma, il tuo papà e la sorellina Sharon.

Ciao Desuccia...

II Anniversario Gretel

Cara Gretel, oggi sono già due anni che ci hai lasciati, ma ARGO ha fatto sì che tu sia sempre con noi, non solo nei nostri ricordi. Ci hai fatto compagnia per tanto tanto tempo, amore, abbiamo condiviso momenti belli e meno belli. Sei stata la nostra bambina, la sorellina di Francesca e Giulia, che sapevi consolare anche solo con uno sguardo, una leccatina. Ci dispiace tanto che tu qualche volta abbia dovuto subire i malumori della famiglia... ma dopotutto siamo noi gli "umani" e siamo sicuri che tu ti sia sempre sentita amata. E ce lo hai dimostrato donandoci tanta dolcezza, amore incondizionato, fedeltà e facendoci capire di quanta dignità tu fossi capace durante la malattia fino agli ultimi istanti della tua splendida vita con noi. Sentimenti che crediamo difficilmente possano appartenere tutte insieme al genere "umano". Tutti noi, la tua famiglia, compreso il tuo fratellino Dyos, sentiamo immensamente la tua mancanza ma abbiamo la speranza che possa arrivare il momento in cui potremmo guardare una tua foto senza piangere, con il cuore più sereno nel pensarti correre felice in mezzo ad un prato di montagna, come spesso facevi, amore. Ti vogliamo bene. Franco, Marina, Francesca e Giulia.

marina

Alì bassotto adorabile

Caro Alino mi manchi tanto, ogni momento della giornata lo > collego a te. Il momento del risveglio in cui tu eri il primo a scendere dal letto per correre in giardino e poi cercare la pappa, le tue dormite al sole nella terrazza o nel materasso con Totò, la tua caccia alle lucertole alle quali spezzavi la coda e poi stavi li a guardare il moncone saltellare,le tue feste ogni volta che rientravo in casa, quando ti avvolgevi nelle copertine di pile eri un capolavoro, e quando andavo a ninna tu lo capivi e mi seguivi a ruota chiedendomi di farti salire sul letto e poi dormivamo tutta la notte insieme. Ora il letto è vuoto senza di te, e non c'è più il lenzuolino dove ti adagiavo, non ci sono più i tuoi peli con i quali oramai convivevo, non vedo più il tuo sguardo dolce e nello stesso tempo furbo e cocciuto. Ma di una cosa sono sicura, la tua Anima c'è ed è restata accanto a noi che ti abbiamo tanto amato.

Stefania

Gatta Grigia

Sei arrivata nella mia casa nell'estate del 1999. E sei sempre stata tremenda, indipendente e dispettosa. E che tragedia quando nel 2000 è arrivato il Gatto Rosso. Per 14 anni nessun problema di salute, finchè sabato pomeriggio ti sei nascosta in un posticino "strano" ... e vomitavi ... e non riuscivi a fare pipì. Ti ho portata dal veterinario in piena notte. Le analisi non sono brutte - mi hanno detto - le facciamo una flebo e la stabilizziamo ... Ti ho lasciata là, ti ho salutata ... e il giorno dopo mi hanno avvisata che eri morta. Da sola, in un box di ferro ... Non riesco a non pensare che avevi "organizzato tutto" per morire a casa tua, accovacciata sulle mie gambe. E non l'ho intuito !!! Non me lo perdonerò mai. Spero che tu mi possa perdonare. E scusa se ti ho sempre data per scontata ... Scusa se non ti ho fatto le analisi più spesso ... Scusa se a volte alzavo la voce ... Ero sicura che saremmo invecchiate insieme ... Ci manchi. Cri & il Gatto Rosso

cristina

Jack

Oggi 16 gennaio sei tornato nella casa dove ti ho tanto amato. Il 10 gennaio ho dovuto prendere la decisione più brutta e difficile, quella di farti smettere di soffrire. Non voglio che tu pensa che l ho fatto per liberarmi di te, ho dovuto farlo perché stavi soffrendo tanto e io nn potevo essere egoista e farti soffrire per averti solo qualche giorno in più.il 23 avresti compiuto 16 anni ma nn ce l abbiamo fatta a festeggiare il tuo compleanno. Sedici anni insieme, dove siamo cresciuti insieme poiché io ero una ragazzina e tu un cucciolo. Non ci sono parole per descrivere il dolore che provo, la tua mancanza in tutti i miei gesti quotidiani si sente tanto. Spero di essere stata una degna compagna di vita per te. Grazie per tutto l amore incondizionato che mi hai dimostrato, non ti dimenticherò mai. Grazie Argo che ci hai dato la possibilità di stare ancora uniti. Saremo amici per sempre, qua la zampa Jack. Restami sempre accanto,ho bisogno di te. Ciao Amico Mio!

Martina

Shark(pastore tedesco)

Carissima shark, il 21 settembre 2001 ti abbiamo portata via con noi dal canile, eri bellissima, ti abbiamo visto crescere,abbiamo condiviso gioie e dolori (quel dolore che ti sei portata da quando avevi 6mesi) grazie alle cure che ti abbiamo dato tutti i giorni per 3 volte al giorno, sei stata sempre bene, fino a circa 1 anno a questa parte, dopo le tue gambe posteriori cominciavano a esserti un problema, un problema che tu e solo tu sei riuscita ugualmente a combattere... Poi 10 giorni fa , hai cominciato a stare male, si pensava che fosse semplicemente Un problema di vecchiaia, però lunedì sera abbiamo scoperto grazie a 4 veterinari bravissimi che tu stavi soffrendo tantissimo per colpa di un male che avevi in tutto il corpo... La decisione più dura della nostra vita in meno di 1 ora, e' stata quella di nn farti più soffrire... Lo so che se tu potessi, a quest'ora ci ringrazieresti! Questa mattina alle 7:30 grazie ad ARGO siamo venuti a darti l ultimo saluto, eri serena e felice e dopo tornerai a casa con noi, e resterai in quell angoletto dove per l ultimo anno sei rimasta sdraiata per quasi tutto il tempo delle giornate a guardare le persone che ti sono sempre state vicine e ti hanno amata per tutta la tua vita....(ti voglio bene shark) ci mancherai tantissimo... Grazie di tutto Mamma papà linda ed io

Federico

Milly (spitz tedesco nano)

"Ti sto aspettando. La tua auto ha un suono speciale alle mie orecchie e posso riconoscerla tra mille. I tuoi passi sono la mia musica. La tua voce è il suono più grande nel mio tempo felice, e a volte, sento la tua tristezza. La tua gioia mi rende felice! Non conosco il buono o il cattivo odore, ma il tuo profumo è il migliore! La tua presenza è ciò che guida i miei sensi. Ti svegli, mi sveglio. Tu dormi ed io ti dormo vicino. Le tue mani che mi accarezzano sono la mia pace. E quando tu esci senza di me tutto attorno mi giunge il vuoto.... E di nuovo aspetto il tuo ritorno...vivo per il suono della tua auto, per i tuoi passi, per la tua voce, per il tuo stato d'animo, per il tuo profumo, per il tuo riposo sotto la mia sorveglianza, per i tuoi occhi, per le tue carezze.....e sono felice. Ti sto aspettando....sono e sarò per sempre il tuo cane fedele." Ricordo ancora il giorno in cui tu, stupenda creatura, hai deciso di entrare a far parte delle nostre vite. Ci sei corsa incontro senza esitazione guadagnandoti in un attimo un posto nei nostri cuori. Niente era perfetto nelle nostre vite, ma tu rendevi tutto quello che ci circondava talmente bello da farci pensare che lo fosse. Eri talmente brava ad amarci e a consolarci da saper cogliere in ogni nostro sospiro l'essenza della nostra anima. Aspettami amore mio....non dimenticarmi! Un giorno riprenderemo a farci le nostre coccole quotidiane proprio da dove le avevamo interrotte quel triste venerdì di settembre! Con amore....Enza, Rita, Paolo e Santino.

Vincenza

La mia Morgana

Sapevo che prima o poi asarebbe successo, non ho mai pensato che sarebbe stato facile ma tanto dolore così non lo avevo previsto. Il prossimo 16 Aprile avresti compiuto 20 anni e io ero convinta che ci saresti arrivata! Quando sei piombata nella mia vita e nella mia casa nel 1995 avevi 40 giorni, eri brutta (le mie amiche ti chiamavano la gatta verde per i tanti colori del tuo splendido pelo tartarugato) e non voluta da me. Dopo qualche giorno ero perdutamente innamorata di te! Sei stata il miglior calmante, energecizzante, antidepressivo, sonnifero che alcun medico avrebbe mai potuto prescrivermi. Sei stata il mio pagliaccio, la mia allegria, la mia valvola di sfogo. Hai invaso la mia vita e la mia casa rendendo entrambe migliori, più calde. Buona e dolcissima sempre, fino alla fine. Ci siamo amate l'una l'altra da sempre e per sempre. Eri la mia bimba pelosa, la mia schifosa pelosa, la mia viziata pelosa. Io ero per te la tua mamma (e come se lo sapevi!) anche se un figlio "umano" ce l'ho e lo chiamavo il tuo fratello grande e senza pelo.Non avrei voluto essere io a decidere la tua morte ma l'ho fatto come un atto di amore per farti morire tra le mie braccia e i miei baci invece che qualche ora dopo, da sola, in qualche angolo della casa dove ormai ti nascondevi da tempo. Era questione di ore, non c'era più nulla da fare, eri una vecchietta malata.Tu non hai capito, ti sei addormentata con la testina sopra una mia mano come sempre, ho voluto auscultare il tuo cuoricino fino all'ultimo battito.Ieri sei tornata a casa tua (perchè questo è il posto dove devi stare) nella tua piccola scatolina non pelosa e non ho potuto fare a meno di portari a letto con me come sempre. Qualcuno mi ha detto che è da folli spendere tanto per la cremazione singola di un gatto ma sai che ti dico? Li meritavi, ti erano dovuti e sono altri i soldi che rimpiangerò di aver speso, non questi. So che prima o poi starò meglio, so che non tornerai anche se ogni posto della nostra casa sa di te e sembra così diverso e vuoto senza te, so anche che forse un domani un'altra pelosa schifosa entrerà nella mia vita, non per sostituirti ma perché piomberà nella mia vita e avrà bisogno di me come è successo con te tanto tempo fa. Grazie per questi splendidi decenni che mi hai dato Morgana e tante buone e belle nanne.

Grazia

Contatti

Ufficio:
+39 049.875.1096

Servizio ritiro a domicilio:
800.272312

Dove siamo

Sede legale e operativa
di Padova

Via Palermo, 51
35142 Padova (PD)

Sede operativa
di Vigonza (PD)

Via Francia, 9/A
35010 Vigonza (PD)

Orari di ufficio

Lunedì - Venerdì
dalle 8:00 alle 18:00

Privacy & Co.

Orari servizio di ritiro a domicilio

Lunedì - Sabato
dalle 8:00 alle 19:30

Domenica
dalle 9:00 alle 12:00

Certificazioni

Certificazione di sistema ISO 9001
Certificazione di sitema ISO 14001

Copyright ©, Argo amici per sempre. Tutti i diritti riservati. | P.IVA 03378070282

made in calamusdesign.it