Guestbook

i messaggi per i pelosi!

il tuo amico non c'è più?

scivi un messaggio per condividere il suo ricordo!

Dana

Dana

Alla mia cara Dana

Dana amore mio, sei entrata a casa nostra un anno dopo Diablo, il tuo compagno di vita
Avete vissuto intensamente, due guerrieri e allo stesso tempo due bravissimi cagnolini
Insieme avete messo al mondo 11 cuccioli meravigliosi e siete stati due genitori adorabili, era così bello vedervi correre insieme a loro, gli stavate insegnando la vita!
Avete dato molte emozioni alla nostra vita, siamo stati molto felici con voi sempre al nostro fianco per condividere tutto insieme come una grande famiglia
Dana, mio amore grande, io ti chiamavo Piccola Ketty e tu mi guardavi con quegli occhioni, chissà cosa pensavi!
Ad aprile il tuo compagno Diablo se n'è andato e ti sei iniziata a deprimere, avevi smesso di mangiare e camminare, CHE AMORE ERA IL VOSTRO!!

Ti abbiamo curata e sei persino stata in ospedale dove ti hanno salvato la vita
Quando sei ritornata ancora non camminavi, abbiamo preso una piscina tutta per te dove farti fare la riabilitazione
Che gioia vederti recuperare le forze e la voglia di vivere!!
Sono così grata di aver avuto questo privilegio quando credevo di averti persa e invece abbiamo trascorso un'ultima bellissima estate insieme!

Quanto sei stata forte! Sei veramente una guerriera e un esempio di vita, mai arrendersi e lottare sempre fino alla fine
La mattina ti sei alzata, hai fatto il tuo solito giro mattutino e poi hai voluto fare il giro della casa, forse per salutarla, alla fine ti sei buttata a terra e non hai più camminato

Hai resistito fino alla mattina del 21 di Ottobre quando te ne sei andata

Ora sei in pace, sicuramente insieme al tuo Diablo
Miei adorati amorucci, quanto mi mancate! La casa è vuota e silenziosa senza di voi
Tornare a casa e non trovarvi scodinzolanti e felici a farci le feste

Sono sicuro che correte felici e contenti per i prati del cielo
Non dimenticatevi di noi, come noi non vi dimenticheremo mai

Un giorno sono sicura ci ritroveremo e saremmo di nuovo felici insieme
Perdervi tutti e due in così poco tempo è stato veramente doloroso
Un abbraccio forte! Vi voglio tanto bene

Dana amore mio TVTB sei sempre nel mio cuore

Dino, Manuele, Maria Grazia

Siete i nostri angeli

Dior

Dior

Non sapevo quale foto scegliere.
Per essere un cane che odiava le foto sono riuscita a fartene tante. E così il 15 settembre 2022 mi hai lasciato anche tu.5 anni insieme..troppo pochi.Stamattina ho riguardato tutte le tue foto,i tuoi video.Quanto eri felice quando ti ho portato a casa dopo 10,lunghi,infiniti anni di canile. Nella prima foto sei in auto appena uscito dal canile con il musetto felice,pieno di speranza.Che spreco 10 anni di reclusione per un cane così buono,che spreco di giorni,mesi,anni.. tu che andavi d'accordo con tutti,tu che non avevi mai visto gatti e ti sei trovato a convivere con 7 di loro e appena li hai visti hai scodinzolato..il cane più buono del mondo,lo dicevano anche i veterinari,ti lasciavi fare tutto. La felicità quando per la prima volta hai visto il mare e quante corse sulla neve,adoravi la neve.. e quanto carattere, quanta forza quando non ti sei fatto fermare nemmeno da due ernie. Ti davano x spacciato,paralizzato,eppure le abbiamo tolte e ti sei rimesso in piedi alla grande,ti ho riempito la casa di tappeti perchè le tue zampine non scivolassero e non pesassero sulla schiena e anche se non potevamo più andare in giardino xkè le scale per te erano un problema eri un cane felice e hai imparato subito,da solo a fare i bisogni sui tappetini..tu,un cane del canile... dicono "I cani bisogna prenderli da cuccioli x abituarli" ... BUGIE! I cani bisogna solo amarli e loro cercano in tutti i modi di ricambiare quell'amore.
E poi a luglio la prima botta e ad agosto la seconda..e anche lì hai lottato,7 giorni di clinica,poi altri 9 ma ti ho riportato a casa, fino a quando improvvisamente le zampe non hanno più retto, e c'è stato il tracollo,non ti reggevi più nemmeno sulle zampe davanti, fiatone, tosse anche solo a bere..mi guardavi con quegli occhietti affaticati..e ho detto basta. Ho cercato d essere forte e non piangere..ti ho chiesto d salutarmi la Mari,ti ho detto che spero di essere stata una brava mamma e che tu sei stato x me il più bravo cane del mondo e ho chiesto al medico di dirmi quando con l'anestesia non mi avresti più sentita xkè non ce la facevo più a reggere la facciata della mamma forte.
Le parole non bastano a descrivere il meraviglioso cane che eri. Grazie mio piccolo, dolce, pauroso, forte,grande DIOR. 💔 Salutami tutti lassù.
ADOTTATE I NONNINI!❤️

Micaela la tua mamma a due zampe

Luni

Luni

Mi amado emperador y dios de la guerra Luni nunca perdiste una guerra ni contra el cáncer porque disfrutaste y fuiste feliz todos los días eres un campeón 😘😍🥰😍😘😘 nos volveremos a ver en la siguiente vida o en la muerte porque quienes nos aman jamás nos dejan tu y yo tenemos amor verdadero y eso es inquebrantable nada puede separarnos ni las leyes naturales de este mundo tu eres el emperador del mundo panqué 😍😘Naizlu ni Forever 😍😘 espero hayas disfrutado mucho tus pastelitos 🎂🎂🎂tus pizzas 🍕🍕🍕🌮y sobre todo tus panquesitos 🧁🧁🧁🧁🧁🧁🧁🧁🧁mi amado y adorado emperador Luni del mundo panqué 😍🧁🧁🧁🎂🍕🌮🧁🧁😍❤️❤️ me hiciste caminar y conocer muchos lugares y lo digo literalmente diario el paseo de mi bebé o más bien Luni dice:hora de pasarme a mi 🤣😍 más bien tu me llevavas a pasear a mi amor mio Luni 😍❤️🥰😘🐩🐩🐩🐕🦮🐕🐩🐩🐩🐕🐕🐕🐩🐩nuestro viaje y aventuras aún no terminan solo porque este cuerpecito tan bello allá llegado a su límite 🥰😘🦮🐩❤️🥰😘🦮🐩Naizluni Forever nuestro amor es indestructible ❤️🥰😘🦮🐩🐕❤️❤️🥰😘🦮🐩🐕❤️🥰🥰😘🦮🐩🐕❤️🥰🥰😘🦮🐩🐕❤️🥰😘🦮🐩

Naizluni Forever 😍🦮🐩😍🥰😘🦮🐩😍🌮🧁🧁

Micia

Micia

Ciao Micia.
O Brunilde, la mia valchiria. Non ti abbiamo mai dato un vero nome, perché sei entrata nella nostra vita per sbaglio, sembrava che volessi farci visita solo per ricevere coccole e cibo, tanto una casa ce l'avevi già. Ma poi ti ho fatta restare una notte d'inverno sul mio letto. E sei rimasta sempre più spesso. Sei sempre tornata a salutare la tua precedente padrona, ma ormai la tua scelta l'avevi fatta ed è stata accettata, perché tutti volevamo il tuo bene.
Sei stata una gatta elegante, indipendente, sapevi importi, eri tu a comandare! Ci hai fatto spaventare, arrabbiare e ridere a crepapelle. Non hai mai tollerato granché bene l'arrivo successivo, Puffo, troppo vivace e invadente per i tuoi gusti, anche se alla fine sei arrivata a conviverci, purché stesse al suo posto!
Mi hai fatto innamorare di te e del tuo sguardo. Mi manca alzarmi la mattina e vedere i tuoi occhi assonnati mentre mi vieni incontro. Mi mancherà stare sul divano con te in inverno. Mi mancheranno le tue fusa e i tuoi capricci. Eri la Micia di famiglia, ma nell'ultimo periodo eravamo io e te contro tutto.
Ho fatto quello che potevo per aiutarti nel momento del bisogno, e tu hai odiato ogni singola medicina. E nel momento finale non c'ero, è una cosa che mi fa terribilmente male, perché vorrei che sapessi che mai ti avrei lasciata da sola e spaventata proprio in quegli istanti. Hai lottato lo so, l'abbiamo fatto insieme.
Grazie di aver fatto parte della mia vita.

Tea, Carmen, Ermanno e Puffo

Argo

Argo

ERA SOLO UN CANE

Chi non ha mai avuto un cane non può comprendere il vuoto che lascia la sua morte e liquida la vicenda con questa affermazione “Era solo un cane”.

Ma essere solo un cane cosa significa.

Significa amare te, il suo compagno umano, incondizionatamente , senza se e senza ma, sempre pronto a manifestartelo, guardandoti con sguardi di una profondità infinita.

Accoglierti sempre scodinzolante al tuo rientro a casa, accucciarsi appallottolato sopra i tuoi piedi quando sei seduto in poltrona, anche d’estate con 30 e più gradi, alzare lo sguardo ogni volta che sospiri e il suo sguardo ti dice “Ci sono qua io, non temere nulla”.

Quando sei triste o giù di morale lo coglie al volo e nella sua infinita innocenza ti porta un suo gioco o con la testa spinge la tua mano per ricevere una coccola e così, a suo modo, consolarti.

Sa essere tranquillo, scatenato, giulivo, giocherellone, riflessivo, impertinente, a volte monello il più delle volte ubbidiente, ma la sua obbedienza non è passiva, esprime il desiderio di compiacerti, perché pensa che se tu sei contento lui è felice.

Non si esprime a parole ma lo sguardo ti dice tutto, se ti approva o disapprova, se è felice o in tensione, se è sereno o preoccupato, i suoi occhi parlano. Lui ti capisce al volo, anche se a volte fa finta di non capire, sei tu che spesso non lo comprendi appieno.

Sa essere fiero, ma fa gli occhi languidi quando pietisce un boccone.

Ha la pazienza di un santo con tuo nipote che gli tira le orecchie o la coda, tutto sopporta dai nuovi cuccioli di casa e quando un estraneo si avvicina a loro è subito in attenzione.

In cambio non chiede nulla, solo di essere amato, se ti va, oppure gli va bene lo stesso, basta esserti vicino.

Che strano effetto, dopo sedici anni,  alzarsi al mattino, o entrare in casa e non vederlo lì, vicino a te. La casa sembra più vuota, una parte del tuo mondo se n’è andata e sei stato tu a raccontargli la leggenda del “ponte arcobaleno” accompagnandolo nel suo ultimo viaggio.

Una parte di te se n’è andata con lui, anche se eri “solo un cane”

Addio Argo.

Ace

Ace

Caro piccolo Ace, volevamo scrivere un messaggio parlando di te, ma poi abbiamo cancellato tutto perché abbiamo deciso di scrivere un messaggio diretto a te. Piccolo Ace, partiamo con il dirti che sei stata la miglior cosa che potesse succederci. La mamma umana ha convinto il papà umano a prendere un gatto circa un anno e mezzo fa e dopo un po’ di ricerca la mamma si è imbattuta nella tua sorellina Kate che si poteva adottare solo insieme a te, dopo aver parlato con il papà abbiamo deciso di prendervi entrambi, non  sapevamo cosa aspettarci e nemmeno sapevamo se saremmo stati pronti, ma ormai era andata, nel momento in cui l’associazione ha acconsentito eravate parte della famiglia, entrambi. Siete arrivati e il nostro cuore è scoppiato di gioia. Eravate così piccoli, vi abbiamo amato dal primo momento, nonostante le cose buttate in giro, la carta igienica sparsa per il bagno, le lenzuola rotte, le tende rovinate e tutti i disastri. Quante volte abbiamo sgridato te per colpa di tua sorella, a volte ci penso e mi viene da ridere per quanto è furba lei. Tu eri quello un po’ più svampito, che vive nel suo mondo, un po’ come è la mamma a volte, ma eri anche il gatto più dolce del mondo. A parte con il caldo amavi le coccole, amavi giocare, amavi i grattini, amavi correre in camera appena aprivamo la porta, amavi stare nel lettone con papà e mamma e amavi metterti di fianco alla pancia di mamma dopo un po’ che eri lì. Amavi stare a casa, anche quando tua sorella girava e curiosava tu stavi per terra davanti alla porta. Tranne una sera, una sera hai deciso di uscire, di andare a trovare i gatti dei vicini, i tuoi amici, ma è stata l’ultima volta. Ci amavi così tanto che con l’adrenalina che avevi nel tuo corpicino hai provato a correre da noi, ma non c’è stato niente da fare, ci hai lasciati quella sera, è stata la cosa più brutta che potesse succedere per noi, ma sappiamo che tu sei in pace perché te ne sei andato con mamma e papà vicini a te e solo in quel momento hai deciso di lasciarci. Ora ti immaginiamo mentre giochi e ricevi tutte le coccole del mondo, ti immaginiamo mentre vegli su di noi, ma soprattutto ti immaginiamo ancora con noi. Ti immaginiamo  sul divano, ti immaginiamo sotto le poltrone che ci sono sul terrazzo, ti immaginiamo mentre chiudiamo una porta qualsiasi e inizi a miagolare come un matto, sei con noi, sei dentro di noi, lo sarai per sempre amore nostro. Ora riposa in pace, alla Ketta ci pensiamo noi, abbiamo già tante idee per metterla al sicuro. Ultima cosa, Essino nostro, grazie per tutto l’amore che ci hai dato e grazie per averci insegnato ad amare te e Kate incondizionatamente, ti amiamo oltre la luna e ritorno e lo faremo per sempre. 

Ci rivedremo un giorno, ma fino ad allora manchi e mancherai come l’aria. 

Ciao da Mamma, Papà e Kettina.

Musetta

Musetta

La mia Musetta, nata libera, vissuta libera, amata tanto.
Ti ho incontrato per caso tantissimi anni fa e ogni giorno mi hai aspettato puntuale all inizio della via. Non ho mai mancato il nostro appuntamento, ti ho viziato e curato mentre tu eri una regina sempre libera nel tuo territorio. Quando ormai la tua età è diventata davvero grande e ti sei indebolita, allora finalmente ti ho preso con me, al sicuro, a farti conoscere le carezze e le coccole che la tua libertà non ti aveva dato. E fino al tuo ultimo respiro sei stata bellissima, amata, accarezzata, accompagnata da due Anime Fantastiche Marisa ed Anna. Adesso sei tornata libera, con vecchi e nuovi amici, ma so che hai già visto il posto dove aspettarmi, quando sarà, per riprenderci da dove eravamo rimasti. Per sempre, la mia Musetta

Giampaolo

Luna

Luna

Ciao mia piccola Luna sei stata tutto per noi, la nostra fonte di emozioni, spensieratezza, gioco, vita! Ci hai insegnato tante cose che porteremo sempre nel cuore: l'amore, la pazienza, il rispetto e l'accontentarsi delle piccole cose. Sei stata il mio angolo di gioia in tanti momenti difficili tu riuscivi a tirare fuori la parte di me più affettiva. Cercavi sempre il mio sguardo e ora non vedere più i tuoi occhioni fa tanto male, allora chiudo gli occhi e li ti ritrovo,
ti ho vista lottare tanto per rimanere qui in questa vita terrena, poi ad un certo punto non vedevo più la gioia nel tuo sguardo, soffrivi amore mio e ti abbiamo liberato da quel dolore. Ora piccola Luna spero che ovunque tu sia,
u sia ritornata a correre come piaceva tanto a te..
Corri amore mio libera io ti porto dentro al mio cuore e sono sicura che ci rincontreremo
Ti amo piccola mia
La tua mamy e papy

Elisabetta e Michele

Contatti

Ufficio:
+39 049.875.1096

Servizio ritiro a domicilio:
800.272312

Dove siamo

Sede legale e operativa
di Padova

Via Palermo, 51
35142 Padova (PD)

Sede operativa
di Vigonza (PD)

Via Francia, 9/A
35010 Vigonza (PD)

Orari di ufficio

Lunedì - Venerdì
dalle 8:00 alle 18:00

Privacy & Co.

Orari servizio di ritiro a domicilio

Lunedì - Sabato
dalle 8:00 alle 19:30

Domenica
dalle 9:00 alle 12:00

Certificazioni

Certificazione di sistema ISO 9001
Certificazione di sitema ISO 14001

Copyright ©, Argo amici per sempre. Tutti i diritti riservati. | P.IVA 03378070282

made in calamusdesign.it