Guestbook

i messaggi per i pelosi!

il tuo amico non c'è più?

scivi un messaggio per condividere il suo ricordo!

HOLLY

Esiste quel cane..
Quel cane particolare..
Li amerai tutti.. morirà una parte di te quando andranno via..
Ma ‘quel cane’..
quel cane lo riconoscerai, vi riconoscerete al primo sguardo..
Come se vi foste cercati da sempre.
Sarà quel cane in grado di darti pace con uno sguardo, sarà il cane che ti sente fino in fondo, non sarà sempre un bene.. Assorbirà ogni tuo momento di sconforto, sarà nervoso quando lo sei tu, sereno in base a te..
Tu saprai sentirlo quel cane, sentire molto prima quando qualcosa non va.. Sarà il cane che ti scorrerà dentro..
Nel tuo sangue.
Sarà quel cane diverso, quello che con sé porterà via metà cuore.. quello che ti darà un motivo per spazzare via i brutti pensieri.. dicendoti con i suoi occhi.. umana io ho bisogno di te, non mollare.
Quel cane ti capiterà una sola volta nella vita, li amerai tutti ma lui sarà diverso.
È una fortuna incontrarlo, un privilegio amarlo.
Non ti sentirai mai alla sua altezza ma per lui sarai tutto ciò per cui vale la pena vivere, essere forte.
Per lui sarai perfezione.
 
Holly Amore infinito❤️♾
Grazie per aver scelto noi

Daniela e Cristiano

Bibì

Cara Cucciola nostra, cara Bibì, 

sei stata con noi troppo poco, ci hai lasciato all'improvviso, senza che riuscissimo a rendercene conto, in un periodo già difficile per la tua "mammina" umana, che non ha più lacrime per piangerti.

Ora la casa è vuota senza di te: ci mancano i tuoi rumori, il tuo modo di chiamarci alla mattina per farti tirare su la tapparella e vedere il sole, per invitarci a fare colazione con te offrendoti qualche leccornia, ci mancano le tue scorrazzate per la sala, su e giù da mobili e pareti, con la tua codina che si muoveva come in una danza per manifestare la tua curiosità.

Ci manca tutto di te, e ci sentiamo tanto soli, ma ci conforta il fatto di essere riusciti a passare la tua ultima serata insieme, tra coccole, baci e passeggiate sul balcone, a guardare le stelle, io (la tua mamma) e te. Poi, tra le nostre carezze, a fianco a noi in camera, hai deciso che potevi andare perchè il Pinolo Express, il trenino magico degli scoiattoli, era passato a prenderti per portarti nei nostri amati boschi, nelle nostre montagne dove andavamo spesso insieme e dove ora ti immaginiamo con i tuoi fratelli maggiori Flipper e Nuggy, a far scorta di pigne per l'inverno.

E noi lì torneremo a trovarvi ogni volta che potremo, ma comunque resterete sempre nei nostri cuori.

A volte mi sembra di sentirti in casa, mentre mi chiami, e mi sento un po' meno sola.

Cucciola, grazie per tutto l'amore e la compagnia che ci hai donato, grazie per aver riempito la nostra vita anche se solo per pochi anni. 

Con eterno Amore e gratitudine.

La tua famiglia: Beatrice e Ivan

Naira

Bambina mia, come faccio io adesso come faccio? Mi mancherai tutta la vita. Sei stata una guerriera così tante volte e anche quando avrei dovuto essere io a darne a te sei stata tu a darmi forza. E poi così all'improvviso non ti sei sentita bene e ti sei spenta tra le mie braccia, prima di chiudere gli occhi mi hai guardata nei miei e mi hai detto quanto mi ami e mi hai salutato. I nostri sguardi non li scorderò mai, come ci capivamo io e te mai nessun altro al mondo, i tuoi occhi nocciola. Io ti amerò sempre amore mio sempre. Mia che come te non ne faranno mai più. Mi sei sempre stata accanto quando tanti altri mi hanno voltato le spalle tu sempre li presente. Poi è arrivato Raoul e gli hai fatto da mamma e da esempio e ora gli manchi tantissimo non vuole stare a casa da solo perché ulula. E hai fatto da seconda mamma al bimbo umano Leonardo arrivato da poco, sono orgogliosa che abbia potuto conoscerti. Gli parlerò sempre di te, l'amore della mia vita. A te che io ti hi visto con la forza di un aeroplano prendere in mano la tua vita e trascinarla in salvo e che sei la miglior cosa che mi sia successa. Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. Seppur breve è stato lungo il nostro viaggio, il mio Continua tutt'ora ma sono sicura che ci sei e che ci rincontreremo e questa volta sarà per l'eternità. Ti amo tanto figlia mia Naira, dolce angelo.

La tua mamma

Zora

Ci siamo spesso chiesti come sarebbe stato quando sarebbe arrivato il momento, anche se dentro di noi abbiamo sempre sperato che questo momento non arrivasse mai.
Devo dire che è molto peggio di come ci aspettavamo, fa male, brucia dentro, è come perdere un parente, una figlia di quasi 15 anni.
Forse è vero che quando un cane decide di salire sul ponte dell’arcobaleno é perché la sua missione con noi miseri umani é stata portata a termine, però anche questo non riesce a consolare i nostri cuori.
Sei entrata nelle nostre vite in un momento in cui forse non eravamo pronti a te, non sapevamo per nulla cosa ci aspettava,  ma tu piccola “tazmania”, piccolo uragano pucci, sei entrata nelle nostre anime e ci hai rubato il cuore.
Sei riuscita a entrare in sintonia e a farti voler bene da persone inimagginabili.
Tu, etichettato come cane cattivo, che invece sei diventato la mascotte delle anzianotte del quartiere.
Tu che ci hai seguito in ogni nostro viaggio, esperienza bella o brutta, in ogni cambiamento, ignorando le difficoltà perché per te era importante che fossimo noi tre sempre insieme, il branco al completo.
Da te abbiamo imparato che casa è dove sono gli affetti, che bisogna dare amore anche quando qualcuno non lo merita perché l’amore è così, incondizionato.
Tu che non conoscevi cattiveria, Tu, che pensavi nella tua ingenuità che ogni essere umano, anche il più stronzo, il più emarginato dalla società, fosse buono.
Tu, che elemosinavi carezze da chiunque ti passasse al fianco,Tu, semplicemente tu, unica.
Vogliamo immaginare che ora sei libera di correre sul ponte dell'arcobaleno insieme ai tuoi cuginetti che ti hanno salutato prima, a mangiare tanta pizza e a fare le puzzette in faccia agli altri,
A bucare tanti palloni senza sentire i dolori alle ossa.
Piccola Pucci un giorno ci rincontreremo e ancora una volta il branco sarà riunito e stavolta per sempre.
Buon viaggio piccola nostra 🖤Zora

Grimaldi.

Pimpie

Mio dolce Pimpie.. Ricordo come fosse ieri il giorno in cui sono venuta a prenderti..
Abbiamo vissuto assieme quasi 10 anni, i migliori anni della mia vita... Sei stato un amico fedele, amorevole, giocherellone.. Quando ero triste mi venivi a coccolare, eri la mia sveglia per andare a lavoro eri semplicemente il mio migliore amico.
Ti ho sempre trattato come il mio bambino, tanti mi hanno criticata, ma per me questo eri e continui ad esserlo...
Dicono ci sia un ponte, chiamato il ponte dell' arcobaleno.. Voglio crederci, voglio saperti felice.
Il tuo cuoricino ha fatto il monello in questo ultimo anno.
Abbiamo viaggiato assieme, mi hai sempre seguita ovunque, e io non ti ho mai lasciato un secondo.
Hai lasciato un vuoto immenso a casa, ma soprattutto nel mio cuore e in quello di Virginia.
Spero di essere stata anche io una buona amica per te o mamma come mi definivo.
Ora continua a giocare mio dolce cucciolo, divertiti come un matto come solo tu sai fare.
Le passeggiate con i tuoi fratellini Minnie e Lapo non saranno più le stesse.
Veglia su di loro.
Sarai sempre nei nostri cuori e rimarrai sempre un membro fondamentale  della nostra famiglia.
Ti amo vita mia..

Grazie per tutto l'amore che mi hai dato. 

La tua mamma Sibilla

Romeo

È già passato un mese da quando non ci sei più. Un mese in cui anche la mia vita è cambiata, perché senza di te tutto ha un altro sapore, tutto è un po’ più vuoto e spento. La nostra casa è troppo pulita e silenziosa adesso, anche se a volte mi sembra quasi di sentire ancora le tue zampette che vengono a cercarmi in qualche stanza. Ti amo con tutto il cuore amore mio grande, è inspiegabile il dolore che lasciate. La vostra unica colpa, lasciarci troppo presto. Sei nella mia anima e nel mio cuore ogni momento che vivo, grazie per tutto quello che mi hai insegnato, per tutto quello che ho imparato prendendomi cura di te. Per l’amore infinito e totale e completo e inspiegabile che solo tu mi hai fatto provare. Sempre e per sempre sarai qui, con me. Buon viaggio amore immenso della mamma.

Romeo 28.05.05•05.05.20

La tua mamma

Cagliostro

Cagliostrino, amorino nero, splendido e dolcissimo, ti dicevo che profumavi di nocciola ma in realtà profumavi di amore e ora che te ne sei andato, ti sei portato via un pezzo del nostro cuore. Ci manchi immensamente polpettone nostro, hai lasciato un vuoto incolmabile, qui sorridiamo perchè ci sono ancora i tuoi fratellini che hanno bisogno di noi ma non è più la stessa cosa. Sei stato parte di questa famiglia per 15 anni e ora mancano le tue capatine, la tua passione per le camminate trasversali sulle pareti, tanto che eri soprannominato Spider-Cat, manca tutto di te amore dolcissimo. Hai dato immensamente, ora riposa amore dolcissimo, qui a casa con noi.
Un sentito ringraziamento al signor Donatello e a tutto lo staff della Argo, per la delicatezza, la pazienza e la professionalità dimostrata in questo momento doloroso

Monica e Walter Coati

Contatti

Ufficio:
+39 049.875.1096

Servizio ritiro a domicilio:
800.272312

Dove siamo

Sede legale e operativa
di Padova

Via Palermo, 51
35142 Padova (PD)

Sede operativa
di Vigonza (PD)

Via Francia, 9/A
35010 Vigonza (PD)

Orari di ufficio

Lunedì - Venerdì
dalle 8:00 alle 18:00

Privacy & Co.

Orari servizio di ritiro a domicilio

Lunedì - Sabato
dalle 8:00 alle 19:30

Domenica
dalle 9:00 alle 12:00

Certificazioni

Certificazione di sistema ISO 9001
Certificazione di sitema ISO 14001

Copyright ©, Argo amici per sempre. Tutti i diritti riservati. | P.IVA 03378070282

made in calamusdesign.it